Seleziona una pagina

GOLD PANDA // POPULOUS // PUGILE

GIOVEDI’ 03.12.2015
CAP 10100 | Ore 21.30

PUGILE – h22.00
POPULOUS – h23.00
GOLD PANDA – h00.00

GOLD PANDA

Il viaggio. Viaggiare ai confini del mondo. Viaggiare ai confini dell’elettronica. Viaggiare pensando lateralmente ed obliquamente rispetto a tutte le più noiose e prevedibili architetture in quattro quarti: perché Derwin Schlecker aka Gold Panda fa tutt’altro, Derwin Schlecker è un ingegnoso creatore di sogni, è un mefistofelico geometra di ritmi strani, è un esploratore, è colui che ti porta con sé in un modo dove la musica – quella elettronica, certo, ma parliamo proprio di musica in generale – è finalmente un’avventura. Derwin Schelcker è una delle stelle più luminose apparse nell’ultimo decennio, col suo successo è che è stato una questione di passaparola, di meraviglioso passaparola. Niente trucchi, niente scorciatoie, solo viaggi e coraggio di osare.

POPULOUS

Populous è Andrea Mangia, musicista e producer nato e cresciuto tra 90s e 00s in Salento. Esordisce nel 2002 con un album, Quipo, fuori per Morr Music, label berlinese di culto che accoglie i suoi suoni sospesi tra idm, pop e beatmaking astratto. Morr produce anche i due successivi lavori, Queue For Love [2005] e Drawn In Basic [2008], entrambi apprezzati e applauditi dalla critica internazionale, ponti ideali tra la freddezza dei suoni digitali e il calore analogico fatto di respiri soul e shoegaze.Una trasversalità che si riflette anche nei diversi side-project che lo coinvolgono negli anni, da Girl With The Gun a Life & Limb.

PUGILE

Il round più importante è quello con se stessi prima e dopo il combattimento: un continuo processo di creazione e distruzione interiore atto alla comprensione del sè e alla ricerca della stabilità emotiva. Il processo di catarsi distruttiva è necessario per il raggiungimento di un livello di comprensione più elevato.

Pugile presenterà il primo album, Round Zero, alle h22.
“Una bestia estratta da un lungo processo di improvvisazione, pillole di magma che durante il live si rifondono in un unico flusso di pensieri”.

https://www.facebook.com/events/1673581679521655/